Salute e Nuova Consapevolezza

Inserito in Olismo e Benessere

Salute e Nuova Consapevolezza
 

Salute e Nuova Consapevolezza

 
 

Salute e Nuova Consapevolezza di come gestire in stato di presenza, il tuo stato benessere psico-fisico entrando in merito ad ogni processo di malattia che ti riguarda.

 
 
Oggi sta accadendo qualcosa di potente, ma siamo in una evidente fase di transizione.
Urge acquisire sempre più coscienza e conoscenza sul proprio modo di manifestare la malattia.
Ognuno ha un suo modo di essere malato, un suo modo di reagire alla malattia e un suo modo di guarire.

In un momento in cui da una parte la PNEI nelle università, studia e porta in auge i correlati fondamentali, tra emozioni e Sistema Immunitario, si ricorre con successo ad Ozono terapia, Agopuntura ecc.. dall’altra esiste una classe medica tradizionale cieca e meccanica, ma timorosa al tempo stesso, che rifiuta a priori ogni passaggio evolutivo.

Il problema effettivo si manifesta quando chi ricorre a visite mediche, in cui sembra si vada più da un meccanico che da un operatore sanitario, è quasi costretto a mettere in atto uno scollamento tra se stesso e la malattia, come se lo stato di salute, non riguardasse la persona ma solo il medico di turno.
Il medico teme assai il paziente informato, e non perchè in “internet girano sciocchezze”, ma perchè deve fare uno sforzo ed uscire dai suoi automatismi.

La salute ti riguarda in prima persona e il medico è uno strumento.

Penso che ogni medico dovrebbe ri-trovare la sacralità della missione che sta svolgendo al servizio dell’umanità.
Certamente stiamo andando in questa direzione, ma ancora c’è da camminare.
Puoi contribuire attivamente in prima persona, a migliorare il passaggio verso il nuovo, conquistando coscienza e responsabilità della tua salute, superando la paura e le dipendenze, imparando a decodificare i segnali che il corpo ti sta mandando.

 
 

Grazia Foti

 
 
Ambiente Olistico staff
 
 

Salute e Nuova Consapevolezza