Influenza e aggravamento mediatico

Inserito in Olismo e Benessere

Influenza e aggravamento mediatico
 

Influenza e aggravamento mediatico

 

Il Terreno è Tutto, il Microbo è Nulla.. disse Pasteur. Ma le TV di stato stanno attuando come ogni anno, terrorismo mediatico, sul picco di Influenza che è in arrivo, con l’intento di promuovere la vendita di vaccini.

Ieri sera nel sentire l’intervista ad un “virologo”, ho notato che quando gli hanno chiesto cosa consiglia per proteggersi dall’influenza ha risposto: “vaccini a tappeto e rispetto delle norme igieniche”.
Ma del Sistema Immunitario nemmeno un accenno !
…e si che all’università lo hanno studiato, ne conoscono l’importanza e ben sanno che virus e batteri patogeni, hanno il sopravvento quando trovano “terreno fertile” altrimenti saremmo tutti contagiati 100 su 100 e non è così che avviene.
Di fatto una gran percentuale di persone pur venendo a contatto con nuovi virus stagionali di Influenza, non presenta alcun sintomo di malattia… molti di noi non si accorgono nemmeno della loro presenza.
Quindi il problema non è il virus !
 
 
Spesso si dimentica che il Creatore ha dotato ognuno di noi di un sistema biologico, che non è stato messo la a caso, ma con lo scopo ben preciso di proteggerci dalle malattie.
Tutti gli organismi viventi hanno un potere di auto-guarigione spontaneo: la ferita si rimargina da sola, e mentre noi siamo impegnati in altro.. tante cellule si mettono al lavoro per ricostituire i tessuti cutanei. Il cuore pulsa e i polmoni respirano indipendentemente dalla nostra volontà.
 
 

Sarebbe ora di iniziare ad avere più fiducia in noi stessi e nelle nostre risorse innate, in fondo si è visto che l’abuso di farmaci chimici ha portato solo grossi guai a tutto il pianeta terra.
Invece il superamento spontaneo delle malattie Influenza compresa, fortifica il nostro benessere sotto tutti i punti di vista: fisico, psicologico e spirituale.
 
 

Quindi se arriva l’Influenza: relax, sciarpa di lana, rimedi naturali, calde tisane con miele di manuka, qualche granulo di Belladonna per la febbre, gocce di Echinacea e Uncaria o Astragalo, pasti vegetali … e buona guarigione naturale !

e la febbre? beh quella è nostra alleata.. Steiner diceva a ragion veduta, che un bel febbrone una volta l’anno tiene lontano il cancro. Mette in atto l’azione del corpo di calore, purifica dalle tossine ed ha un potere rigenerante.
 
 
Il nostro organismo ha qualità divine.. aiutiamolo ad aiutarci.
 
 

Grazia Foti

 
 

Ambiente Olistico staff
 
 

Influenza e aggravamento mediatico